Le Dee del fuoco

Per me lo yoga è sempre una scoperta, ogni volta che pratico o che semplicemente provo una posizione nuove emozioni e sensazioni si agitano.

Che si agitino non è un buon segno, lo so, ma per ora è così e di strada ne ho da fare ancora tanta, ma tanta che una vita non basta. Sempre detto io che questa mica è la mia ultima vita ! Nella prossima sarò una sarta provetta, in grado di fare anche vestiti e non solo borse !S

Sono in fase 3° Chakra, combinata con una fase cinese di mancata digestione dell’umidità 🙂 detta così sembra una cosa grave, ma c’è di peggio.

Comunque, sperimento sempre modi nuovi per entrare in contatto con la mia energia più solare e mantenerla attiva e allo stesso tempo cerco modi per rinforzare la mia milza..insomma lavoro sugli addominali 🙂

e così ieri mi sono imbattuta in questa sequenza…

Saluto al fuoco

Ok, non sono certo riuscita a fare ogni cosa e nemmeno ci ho provato, la schiena appena la ha vista si è irrigidita, ma la ho adattata alle mie condizioni attuali  ed è stata meravigliosa.

Soprattutto due posizioni, mi hanno aperto un mondo.

La prima è dedicata a Rodasi, la personificazione del lampo (Wow!!!!!) ; colei che ha generato il cielo e la terra. Quei pugni a terra ti permettono di sentire tutta la potenza del fuoco sostenuto dalla terra e le lombari si rilasciano finalmente !

Poi Shavasi..la signora del cielo infuocato, che mi ha finalmente calmato il dolore lungo la gamba e fatto riprendere la sensibilità completa delle gambe.

Insomma, non è certo una sequenza per iniziare a conoscere lo yoga, ma se ne avete un po di dimestichezza provate e ditemi !!!

Om Shanti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...