Rowne and cat

Rowne and cat

STELLA McCARTNEY distressed t shirt
€110 – alducadaosta.com

Gray cardigan
€14 – romwe.com

Acne Studios pants
€165 – brownsfashion.com

Charlotte Olympia flat shoes
€480 – shopbop.com

Olivia Pratt leather jewelry
€24 – jcpenney.com

Valfré tech accessory
€36 – azaleasf.com

ZeroUV retro sunglasses
€20 – popmap.com

Uroboro o il tempo ciclico

Giornata intensa ieri, di quelle senza fine in cui non tiri mai su la testa. Quando sono finalmente giunte le 17:30, dopo aver detto una serie di stupidate ridicolissime nell’ultima mezz’ora, decidiamo di andarcene a casa che era anche ora.

Uscendo volgiamo lo sguardo verso il laboratorio alle nostre spalle che assomiglia ogni giorno di più ad un campo di battaglia, e dico:”Dai che domani sarà un altro giorno…” avrei voluto concludere che sarebbe andata meglio, ma mi sono interrotta; mica lo potevo sapere se sarebbe stato meglio!!! e la sequela di giorni infernali ininterrotti che abbiamo affrontato ultimamente non faceva presagire nulla di buono da un punto di vista puramente statistico 🙂

e poi… ma davvero ci sono giorno migliori e giorni peggiori? certo alcuni giorni sono segnati da eventi importanti: nascite, morti, compleanni, matrimoni, divorzi, lauree etc etc, ma gli altri? I giorni normali? Ecco, appunto sono giorni normali e iniziano per finire e ricominciare in un ciclo continuo e allora forse vale la pena di farseli piacere per quello che sono, senza sperare che possano essercene di migliori.

Il giorno che vivi è già il migliore e domani ne seguirà un altro di cui ti occuperai domani.

Perchè il tempo, non è mica una linea retta!!! è solo un ciclo, che torna e ritorna mai uguale a se stesso come un Uroboro mitico serpente che si morde la coda 🙂

uroboro-soleluna

ed uno potrebbe pensare che è una noia, giorni sempre uguali che si ripetono 😦 ed invece un tempo ciclico e non lineare ha con se l’idea di infinito e di continua trasformazione; un’idea che riempie il cuore di gioia e fa si che ogni “nuovo” giorno lo si possa affrontare con uno spirito allegro e gioioso.

La ciclicità del tempo porta con sè la continua trasformazione e l’idea che nulla finisce o inizia, ma Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma come diceva già De Lavoiser nel lontano 1700 , quasi 1800.

Tutto si trasforma continuamente ed essere nell’attimo e nel luogo in cui si sta vivendo consente di vivere a pieno ogni cosa che così diviene meravigliosa ed unica.

shiva-rudra

e così colleghiamo alchimia, fisica quantistica e yoga grazie ad un simpatico serpente 🙂

 

Om Shanti