Ohana

Ohana

Se uno si facesse una cultura guardando i film della Disney, giungerebbe ad un concetto di famiglia un po’ particolare…

Padri single, madri streghe, tre adulti e una mammuth che si crede una opossum, insomma una bella varietà 🙂 i più normali che mi sono venuti in mente forse sono loro..

INCREDIBILIMamma, papà e tre figli; ognuno speciale a modo suo.

Eppure ognuno di noi fa parte di una famiglia, volentieri o suo malgrado e ci deve convivere comunque e più o meno per tutta la via. Prima la famiglia da cui arrivi, poi quella che crei ed infine tu e chi rimarrà con te sino alla fine.

Credo che Ohana sia il termine che meglio spiega quello che famiglia significa per me, con tutte le difficoltà che ne derivano, ma anche con tutte la gioie che genera.

Famiglia significa che NON SARAI PIU’ SOLO e questo per me spesso ha il sapore di una minaccia, ma nei giorni buoni, mi accorgo anche di quanto questo mi faccia sentire bene, protetta. Prima c’erano i miei, mio papà e mia mamma, liti, urla, ma anche un punto fermo sempre presente che mi ha permesso di affrontare la vita con una certa leggerezza.

Poi è arrivato il primo tentativo di mia famiglia, un matrimonio e una bimba, non è andata avanti per sempre, ma ora ho una figlia, e questo sarà PER SEMPRE.

Adesso siamo al secondo tentativo di famiglia, ancora in corso, per cui non mi esprimo 🙂 ma questa seconda volta siamo un po’ di più e più variegati. Io, il marito tappezziere, la mia bimba che ormai se ne va alle superiori e il bimbo di mio marito, in seconda elementare. A completare i gatti, 3, uno più bello del’altro.

family

Anche noi siamo piuttosto diversi 🙂 ognuno ha le sue particolarità e la sua storia che si porta dietro, ma siamo insieme e non ci lasciamo indietro 🙂 o almeno ci proviamo. Ma già essere 4 ogni giorno senza esserci ancora accoltellati, per me è una vittoria!

 

to be contiunued