I posti che TAG

Oh, ecco un’altra catena… tema viaggi, io mi muovo poco, già scendere a comprare il pane per me è una fatica, ma i luoghi mi piacciono e allora partiamo!!!

Ecco le regole del gioco:

  1. Citare l’ideatore del Tag:  http://unavitanonbastablog.wordpress.com.
  2. Riportare la foto del Tag.
  3. Ringraziare il blogger che vi ha nominato:theguywhosayalwaysno
  4. Rispondere alle 10 domande.
  5. Nominare 10 blog amici, soprattutto chi ama viaggiare e avvisarli sulla loro bacheca o comunque sincerarsi che abbiano ricevuto la nomination.
  6. Aggiungere tra i Tag “i posti che Tag”.
  7. Inoltrare le vostre risposte al creatore del Tag (sempre Neogrigio), nominandolo come undicesimo o inoltrandoglielo per altra via.

Ed ecco le dieci risposte…

1- Il posto che porti nel cuore

Nel mio cuore un posto speciale è dedicato ad un piccolo paese della Val d’Aosta, Brusson

amo la montagna da sempre e la Val d’Aas in particolare, Brusson ne è il centro ed è semplicemente meravigliosa. Ho passato lì le mie estati, da quando avevo 3 anni a quando ne ho compiuti 22, il mio cuore è sempre un po’ tra quei monti.

Brusson, vicolo del centro storico

2 – Il posto più divertente

Forte dei marmi!!! per me è la mia estate dei 18 anni,; ovunque fossi sarebbe stato il posto più divertente!!!

3 – Il posto più commovente

I posti non mi commuovono quasi mai, ma c’è un luogo legato ad un ricordo della mia vita e a una serie di sfortunati eventi successivi che mi commuove. Niente di che, l’uscita di Assago sulla tangenziale di Milano…

4 – Il posto più deludente

Nessuno 🙂 ogni luogo ha qualcosa di speciale, basta non arrivarci pieni di aspettative!! Ma mi è venuto in mente un racconto che ho sentito pochi giorni fa. Una mia conoscente ha portato i suoi parenti sulle Dolomiti, non c’erano mai stati, vivono al mare e le montagne per loro sono delle sconosciute, bhe arrivati di fronte alla Tre cime di Lavaredo hanno esclamato: “Tutto qui? son solo 3 sassi!”

5 –  Il posto più sorprendente

Qui torniamo in montagna 🙂 ed è la Val Biandino e ciò che mi ha sorpreso è esserci arrivata !!!!

6 – Il posto più gustoso

Ci sono appena staa, la Liguria tutta e Le cinque Terre in particolare!!! pesto, focaccia, farinata insomma, ovunque ti giri qualcosa di buono da mangiare lo trovi sempre!!! Ma forse tutta l’ Italia è così

7 – il posto che ti ha lasciato un ricordo particolare

E’ un luogo speciale, in cui ho vissuto momenti unici, che hanno cambiato la mia vita, il mio modo di affrontare il mondo e che dove ho potuto toccare e sentire il mio se..

Samboji

monastero-sanbo-ji-12

8 – Il posto più romantico

Venezia!!! è una città dove ogni cosa, anche il più semplice sasso per terra è pieno di romanticismo, siamo stati li in Febbraio… una meraviglia

venezia

9 – Il posto che vorresti rivedere

Non ho viaggiato molto, per cui non sono ancora nella fase “rivedere”, ma se devo dire un nome, tornerei in Portogallo, in particolare a Sintra, per passare un giorno in una fiaba

Sintra

ed infine..

10 – Il posto dove ti piacerebbe andare

e qui non ho dubbi…Barcellona!!!

Barcellona

ecco fatto… ora mancano le nomine e 10 sono tante!!!

ilsalvadanaiosisupermamma

ispacelight

dawaltdisney

pensierisparsidiunapsicopatica

i discorsi dell’ascensore

siamo solo a metà 😦

LIFE

Diversamente Intelligente

larcadimichy

raffaella ricci

Giorgia Penzo

fatto!!! una faticata 🙂

 

Buona giornata a tutti!!!!

 

 

 

Storia di un piccione

Tutto comincia da una stoffa.

 

http://www.liberty.co.uk/fcp/product/Liberty//Pale-Pink-Peacocks-of-Grantham-Print-Dress/138657

 

sono dei pavoni, un disegno di John Malcovich, mica una cosa qualunque eppure, non c’era verso di ricordarcelo 🙂

e così eccoci a parlare di piccioni davanti a dei pavoni arrabbiatissimi !! e da quel giorno, ogni uccellino che incontriamo sulla nostra strada è un piccione; tucani, pappagalli, fenicotteri e gabbiani, tutti allegramente piccioni !

Poi arrivi in piazza San Marco e, in mezzo a mille piccioni ovviamente noti solo ed esclusivamente il gabbiano e lo mandi alla tua collega; (nd.r. : colei che ha generato tutto ciò)

 

gabbiano
Gabbiano Veneziano

chiamandolo “piccione!!!!!”